I nostri consigli

media
Beauty routine estiva


In estate la pelle viene esposta all’azione di diversi fattori che possono accelerarne l’invecchiamento e minare, di conseguenza, la sua bellezza.

È necessario, quindi, per mantenerla sana, seguire delle buone pratiche che, ci teniamo a ricordarlo, devono essere viste come dei momenti in cui ci dedichiamo a noi stesse, durante i quali ci dedichiamo quelle attenzioni che ci aiutano a star bene con il nostro corpo.

La beauty routine estiva è essenziale per evitare fenomeni come il foto invecchiamento, la comparsa di macchie solari e un’abbronzatura che va via troppo facilmente.

Si parte dall’idratazione

L’idratazione è alla base del benessere di tutto il corpo umanpo ed è benefico osservare tre regole per mantenerla costante nel tempo:

  • idratare dall’interno, assumendo 1,5/2L di acqua al giorno e frutta e verdura di stagione;
  • detergere con prodotti che rispettino il ph della cute e privi di principi aggressivi per la barriera cutanea;
  • idratare dall’esterno, con prodotti quali sieri, creme e oli per pelle, formulati con principi antiossidanti, idratantie lenitivi.

La beauty routine estiva

Nella beauty routine dell’estate, come durante tutto l’anno, si parte alla mattina con una profonda detersione, in questo caso eseguita con prodotti leggeri quali i detergenti schiumogeni che, in caso di pelle molto sensibile, possono essere affiancati da un detergente oleoso.

Dopo la detersione è benefica l’applicazione di un tonico o, in alternativa, di acqua termale da tamponare delicatamente sul volto per rinfrescare la cute, per poi passare all’applicazione del siero che, nelle giornate più torride, può essere anche utilizzato insieme alla crema idratante per allegerirne la texture.

La crema contorno occhi è indispensabile per idratare e proteggere questa area del viso molto delicata, al fine di prevenire la formazione di rughe, linee d’espressione, ma anche borse e occhiaie che, con il sole forte, sono dietro l’angolo.

Prima di uscire e alla sera è fondamentale l’applicazione della crema idratante leggera e fresca. Qui bisogna sempre scegliere in base al proprio tipo di pelle, ancor meglio se optando la mattina per un prodotto contenente la protezione solare e, in caso di pelli molto chiare, applicare la protezione solare prima della crema giorno. La sera scegliamo sempre una crema più ricca, dato che mentre riposiamo la cute si rigenera e ne trae giovamento.

Una o due volte alla settimana, in base anche alla sensibilità della vostra pelle, è importante eseguire una pulizia del viso più profonda con scrub e maschere. Esfoliare è necessario per rimuovere le cellule morte e stimolare la loro riproduzione, o con uno scrub o con maschere detossinanti, da alternare a quelle restitutive, per il viso.

Se desideri approfondire l’argomento oppure porre semplicemente qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo E-Mail non sarà pubblicato.
Assicurati di inserire i campi obbligatori contrassegnati con (*)