Menu

I nostri consigli

media
Quali sono i cibi più ricchi di proteine

Le proteine sono composte da amminoacidi, che sono essenziali per la crescita e la salute delle cellule e dei tessuti. Ci sono diverse tipologie di amminoacidi che possono costituire una proteina e la loro sequenza è ciò che definisce la struttura e la funzione delle proteine stesse.

Alcuni amminoacidi sono noti come essenziali, ovvero vanno assunti costantemente perché l’organismo ne ha un continuo bisogno.

Proteine di origine animale e vegetale

I cibi più ricchi di proteine sono gli alimenti di origine animale (carne, pesce, uova, latte e derivati), seguiti dai legumi, la frutta a guscio e i semi oleosi.

La completezza con cui apportano amminoacidi al corpo umano è:

  • elevata per i cibi di origine animale;
  • media quando si parla di legumi, semi oleosi e frutta a guscio.

Differenze

Per comprendere meglio quali proteine sono essenziali in una dieta equilibrata è bene tener conto del fatto che:

  • Tutti gli alimenti apportano diversi macronutrienti: quelli di origine animale contengono proteine e grassi mentre quelle di origine vegetale forniscono generalmente proteine e carboidrati.
  • È importante conoscere quanto una proteina viene assorbita e incorporata dal corpo. Le proteine di origine animale sono caratterizzate da catene di amminoacidi più complete e per tale ragione hanno un valore biologico maggiore rispetto a quelle di origine vegetale.
  • Ognuno di noi deve assumere dosi diverse di carboidrati in una giornata (quando si assumono legumi bisogna tenere a mente che apportano anche molti carboidrati).

I cibi più ricchi di proteine

Vien da sé che, quindi, la carne è un alimento molto proteico, in quanto costituita principalmente da fibre muscolari. Queste ultime sono caratterizzate da un grande numero di composti proteici: la carne fresca ha circa 21-23 grammi di proteine ogni 100 gr, mentre quella secca arriva ad avere fino a 51 grammi di proteine ogni 100gr.

Il pesce in generale e, più nello specifico, tonno, salmone e merluzzo, oltre a essere caratterizzati da un contenuto di grassi saturi inferiore alla carne, abbondano di grassi omega 3, sono alimenti di facile digestione rispetto alla carne. Inoltre, le proteine del pesce sono simili ma non uguali a quelle della carne: gli amminoacidi sono gli stessi, ma la loro organizzazione e la loro concentrazione sono differenti.

Se vuoi approfondire l’argomento o hai qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo E-Mail non sarà pubblicato.
Assicurati di inserire i campi obbligatori contrassegnati con (*)