Menu

I nostri consigli

media
Come proteggere i nostri amici a 4 zampe da pulci e zecche

Con l’arrivo della stagione più calda cosa c’è di più piacevole se non portare i propri amici a quattro zampe
all’aperto. Ma attenzione ad attuare le giuste precauzioni. Ricorda che la primavera è anche il momento in
cui le zecche sono più attive e si nascondono nel prosperare dell'erba e della vegetazione, risvegliandosi al
primo tiepido sole in attesa di nutrirsi sul tuo amico a quattro zampe.

Le zecche non causano solo fastidio e irritazioni, possono anche trasmettere infezioni gravi al tuo animale ad
esempio la malattia di Lyme, che è un'infezione batterica, e la Babesia canis, un parassita che infetta il sangue dei cani. I sintomi si manifestano febbre alta, sonnolenza, dolori articolari, perdita di appetito, dimagrimento, sintomi a carico dell’apparato nervoso e scheletrico.

Le pulci, insetti privi di ali, minuscoli ed estremamente veloci, mentre si trovano al caldo sul vostro cane o
gatto, disperdono le loro uova su tappeti, lenzuola e mobili, e il clima mite presente all’interno della vostra
casa crea le condizioni ideali affinché, a partire da queste uova, si generino delle pulci adulte. L’esposizione
al freddo può uccidere le pulci, ma potrebbero comunque avere altre opportunità per trovare calore e rifugio.
L’infestazione da pulci può determinare nell’animale nefaste conseguenze: allergie, dermatiti, parassitosi
interne, malattie ematiche.

Come proteggere i nostri amici a 4 zampe

Proteggi dalle zecche e dalle pulci i cani e gatti della famiglia, applicando regolarmente un antiparassitario
efficace, in modo che possano divertirsi all'aperto senza la preoccupazione di questi parassiti. I trattamenti
locali come shampoo e spray
possono uccidere le pulci e le zecche che si trovano sul vostro animale in quel
momento. Successivamente, iniziate un trattamento preventivo così che in futuro starete alla larga dai problemi. I collari antipulci invece rilasciano gradualmente i principi attivi (utili anche contro i pappataci),
che garantiscono una copertura per oltre 6 mesi.

Ricorda di controllare sempre il tuo amico a quattro zampe dopo ogni scorrazzata fuori casa alla ricerca
di eventuali zecche, in quel caso, rimuovetele con attenzione.
Passate frequentemente l’aspirapolvere, con particolare attenzione nei luoghi in cui il vostro animale passa la
maggior parte del tempo. Lavate spesso le coperte del vostro animale.

E’ sempre bene consultare il proprio veterinario di fiducia per capire quali siano i rimedi più adatti in base alle esigenze del nostro animale domestico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo E-Mail non sarà pubblicato.
Assicurati di inserire i campi obbligatori contrassegnati con (*)