I nostri consigli

media
Come rimettersi in forma prima dell'estate?


L’estate è alle porte e tanti di noi vorrebbero arrivare ai primi giorni di mare con un fisico asciutto o, comunque, con qualche chilo in meno.

Per rimettersi in forma, specialmente se si conduce una vita sedentaria oppure se si viene da un periodo di eccessi, c’è bisogno di armarsi della giusta forza di volontà e di andare per gradi.

Bisogna mettere da pare il timore di non avere abbastanza tempo per tornare in forma, al fine di evitare tagli drastici all’alimentazione e un eccesso di attività fisica, aspetti che portano spesso a un indebolimento del proprio organismo.

Saltare pasti non è affatto benefico, anzi, non fa altro che predisporre l’organismo a prendere peso più rapidamente quando si tornaallo stile di vita di sempre.

Ma vediamo insieme come si può ritrovare la forma prima dell’estate.

Una dieta sana

Un’alimentazione sana segue delle sempliciregole e alcune buone pratiche di base come:

  • Carni bianche e pesce come fonti principali di proteine.
  • Il condimento con olio crudo.
  • La preferenza per la cottura al vapore, o la bollitura nella preparazione degli alimenti.
  • Una diminuzione della quantità di sale e bevande alcoliche.
  • Bere circa 2 litri di acqua, compensata anche da tisane detox e drenanti.
  • L’assunzione di molte fibre da fonti integrali, oltre a frutta e verdura di stagione.

Attività fisica

Ciò di cui non si può fare a meno è l’attività fisica, per dimagrire in maniera sana e naturale e in tempi più rapidi.

Lo sport, anche se sempre moderato e rapportato alle proprie capacità, è essenziale per riattivare il metabolismo e per aiutare il corpo a espellere le tossine conil sudore. L’ideale è l’attività aerobica, da eseguire almeno tre volte a settimana.

All’attività aerobica, vanno poi accostati degli esercizi volti a tonificare il corpo, anche a corpo libero, puntando a quelle aree del corpo meno toniche.

Depurarsi

Le scorie accumulate durante l’inverno e la primavera vanno poi espulse anche grazie a principi drenanti, efficaci nello stimolare funzioni complementaria quella diuretica e nel detossificare i tessuti, quali quello adiposo, quello cutaneo e quello linfatico. Infatti, sono generalmente indicati nelle diete, in quanto agiscono come supporto per l’organismo durante tutto il calo ponderale e consentono un raggiungimento del pesoforma più velocemente.

Se vuoi approfondire l’argomento oppure porre qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo E-Mail non sarà pubblicato.
Assicurati di inserire i campi obbligatori contrassegnati con (*)